Al Piccolo Teatro di Bari si rappresenta “Anch’io aspettavo Godot”


Sabato 13 novembre 2021 alle ore 20,30 al Piccolo Teatro di Bari “Eugenio D’Attoma”, Strada Borelli 43, sarà rappresentata l’opera teatrale di natura drammatica, scritta e diretta da Roberto Giacoia “Anch’io aspettavo Godot”, interpretata da Annika De Tullio (Tamara), Mariagrazia Mercadante (Ester). Attendere: emozione, estasi temporale, pazienza, capacità che forse ci porta verso il nostro destino... oppure sterile condizione esistenziale che brucia occasioni preziose o che ci illude di seppellire ferite antiche. Godot, da sempre simbolo di questa condizione, massima espressione del teatro dell’assurdo di Samuel Beckett, trova in questa pièce, “Anch’io aspettavo Godot”, attraverso una rivisitazione in chiave psicologica, una storia che ruota intorno a due personaggi i quali guardano la vita da una finestra e attendono qualcosa che non arriverà mai, ma la consapevolezza di ciò che questa stessa condizione nasconde, cambierà le loro prospettive di vita nelle quali sarà possibile riscrivere una nuova storia.

Scene e costumi di Annika De Tullio.

Musiche di Leonard Cohen, Bob Dylan, Penguin Cafè Orchestra, Madredeus.

Regia di Roberto Giacoia.

Posti numerati. Prenotazione obbligatoria al 328.1322331.
Al Piccolo Teatro di Bari si rappresenta “Anch’io aspettavo Godot” Al Piccolo Teatro di Bari si rappresenta “Anch’io aspettavo Godot” Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 28, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.