Benvento, morto il giovane che si era sparato in testa dopo un rimprovero da parte dei genitori


E' deceduto in ospedale a Napoli il giovane di 19 anni di San Salvatore Telesino, nel beneventano, che nella mattinata di ieri si è sparato in testa con una pistola, risultata legalmente detenuta dal padre, dopo aver ricevuto un rimprovero da parte dei genitori per essere rientrato tardi a casa.

Benvento, morto il giovane che si era sparato in testa dopo un rimprovero da parte dei genitori Benvento, morto il giovane che si era sparato in testa dopo un rimprovero da parte dei genitori Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 25, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.