Cosa c’è da sapere sull’obbligo del Green Pass



di MARIO TAMBORRINO - A partire da Venerdì 15 Ottobre è entrato in vigore l’obbligo di Green Pass sul posto di lavoro, valido fino al 31 Dicembre 2021; questo sistema di passaporto vaccinale viene reputato come uno dei più rigidi in Europa in ragione della sua ampiezza e capillarità. Le sue modalità di uso e controllo sono esposte nei due ultimi due DPCM e nelle FaQ presenti sul sito del governo.

Chi è tenuto ad avere il Green Pass: la certificazione deve essere in possesso di dipendenti e visitatori nei posti di lavoro pubblici e privati, ma non vige l’obbligo per gli utenti dei servizi.

Chi ne verifica la validità: spetta al datore di lavoro effettuare il controllo al momento dell’accesso ai luoghi di lavoro, attraverso l’applicazione Verifica C19 e a sua discrezione può scegliere un procedimento a tappeto o a campione. In caso di mancato rispetto delle regole previste dalla legge, il datore di lavoro è punito con una sanzione che va dai 400 ai 1000 euro.

Cosa succede al dipendente sprovvisto di certificazione: deve essere allontanato e l’assenza viene considerata ingiustificata, con conseguente sospensione di stipendio e retribuzioni, ma non è previsto in nessun caso il licenziamento. Potrà ritornare presentando una certificazione valida. Se il dipendente ha fatto accesso al posto di lavoro senza Green Pass, il datore di lavoro deve segnalare la violazione alla Prefettura, la quale provvederà a punire il dipendente con una sanzione che va dai 600 ai 1500 euro.

Lo smartworking è un’alternativa per chi è sprovvisto di certificazione: lo smartworking non può essere usato per eludere l’obbligo. Questo discorso vale anche per la Pubblica Amministrazione.

Chi è esente dall’obbligo di certificazione: coloro i quali per condizione medica non possono ricevere una vaccinazione. Per questi casi è in corso di predisposizione un apposito QR Code.
Cosa c’è da sapere sull’obbligo del Green Pass Cosa c’è da sapere sull’obbligo del Green Pass Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 16, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.