Doppia assoluzione e scarcerazione per l'ex infermiera Daniela Poggiali


Finisce l'incubo giudiziario per l'ex infermiera Daniela Poggiali, ex infermiera dell’Ausl Romagna che era imputata per duplice omicidio, in seguito alla morte di Rosa Calderoni, 78enne deceduta l'8 aprile del 2014 poche ore dopo essere stata ricoverata, a causa di un’iniezione di potassio e per il caso del 94enne Massimo Montanari deceduto il 12 marzo 2014 sempre a Lugo.
La donna, nell'appello ter, ha ottenuto una doppia assoluzione perché, secondo la Corte di assise di appello di Bologna il fatto non sussiste. La Corte di assise di appello ha ordinato, inoltre, l'immediata scarcerazione per l'ex infermiera.
Doppia assoluzione e scarcerazione per l'ex infermiera Daniela Poggiali Doppia assoluzione e scarcerazione per l'ex infermiera Daniela Poggiali Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 26, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.