L’ECO della MIA voce “per una nuova coscienza comune collettiva” corre sul Web


L’ECO della MIA voce “per una nuova coscienza comune collettiva” la trasmissione di Emanuele Carlo Ostuni alla sua III°Stagione,Covid permettendo, corre sul web e ci accompagna il Mercoledì sera dalle 22.00 alle 23.00 dai microfoni di Web Pieve Radio www.webpieveradio.it in replica la Domenica alle 14.00, un palinsesto corposo quello della emittente di Pieve Emanuele (Milano) che vede il nostro inviato (in foto) in veste di conduttore radiofonico, la sua prima esperienza fu nel lontanissimo 1979 l’epoca d’oro delle Radio Libere.

Le radio libere un patrimonio intellettuale e culturale di grande rilevanza in Italia e in tutto il mondo se pensiamo che oggi le emittenti radiofoniche in particolare quelle sul web che trasmettono via internet ammontano a oltre 27.000 in continuo crescendo.In Italia si contano in circa 200 per un bacino di utenza di 8000 – 150.000 ascoltatori che possono sintonizzarsi al P.c,Smartphone, Tablet a testimonianza di quanto oggi la comunicazione sia globale e usufruibile in qualsiasi luogo se pensiamo che Web Pieve Radio è seguita anche in Australia e Messico.
L’ECO della MIA voce “per una nuova coscienza comune collettiva” corre sul Web L’ECO della MIA voce “per una nuova coscienza comune collettiva” corre sul Web Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 18, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.