Matteo Berrettini batte Popyrin a Vienna e si qualifica alle ATP Finals

di ANTONIO A. INTREVADO - Matteo Berrettini batte l’australiano Alexei Popyrin (n. 77) con il punteggio di 7-6, 6-3 e centra un duplice traguardo: passa al secondo turno del torneo di Vienna, ma soprattutto si qualifica alle ATP Finals di Torino in programma dal 14 al 21 novembre.

Il 25enne romano, numero 7 al mondo, ha chiuso la pratica in 92’ di gioco senza concedere neppure una palla break all’avversario. Ma la partita è stata comunque piuttosto combattuta, soprattutto nel primo parziale. Un Berrettini un po’ contratto non è riuscito ad ottenere molto dal servizio e Popyrin, annullando una sola palla break, si è concesso meritatamente il tiebreak. Qui Matteo ha fatto valere la sua forza e si è assicurato il primo set 7-6 (3).

Molto più sciolto l’azzurro nel secondo parziale: il numero 3 del seeding ha strappato il servizio all’australiano nel sesto gioco per poi procedere spedito fino al 6-3 conclusivo. Ora affronterà al turno successivo, domani, l’ostico georgiano Nikoloz Basilashvili, avanti 3-2 finora negli scontri diretti.

In ottica Finals è da segnalare la sconfitta di Hubert Hurkacz, numero 10 del ranking mondiale e attualmente ultimo qualificato per Torino. Il polacco è andato ko in tre set (6-4, 6-7, 6-3) contro un buon Murray. Sorride il nostro Sinner che proverà ad approfittarne per recuperare quei 150 punti che lo separano dal rivale diretto per l’accesso al prestigioso Masters di fine anno.

Sinner, reduce dalla brillante vittoria di Anversa, quarto titolo stagionale, affronterà domani il bombardiere americano Opelka: sicuramente un giocatore difficile da incrociare soprattutto sul veloce indoor, ma il tennista di San Candido ha un obiettivo ben preciso: “Ovviamente l’idea di andare [a Torino] è nella mia mente.”

Nel frattempo sono arrivate anche le convocazioni di Coppa Davis: il capitano Volandri ha scelto Berrettini, Sonego, Fognini, Musetti e lo stesso Sinner. Per gli ultimi due si tratta della prima volta assoluta. Appuntamento il 26 novembre per la sfida agli Usa.
Matteo Berrettini batte Popyrin a Vienna e si qualifica alle ATP Finals Matteo Berrettini batte Popyrin a Vienna e si qualifica alle ATP Finals Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 26, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.