Ruby ter a Siena, assolto Silvio Berlusconi, era accusato di corruzioni in atti giudiziari


Alla fine arriva l'assoluzione per il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e per il pianista Danilo Mariani che erano stati accusato di corruzione in atti giudiziari all'interno del filone senese riguardante il processo Ruby Ter. I due sono stati assolti perché il fatto non sussiste. La sentenza è stata pronunciata dal presidente del collegio Simone Spina al termine di una camera di consiglio che durata un'ora. L'accusa, invece, con il pm Valentina Magnini, aveva chiesto per i due, una condanna pari a quattro anni di reclusione.

“Grandissimo risultato, tutti e due assolti con formula piena: sono veramente contento. Non stupito: è il giusto epilogo di questo processo che forse si doveva fermare un po’ prima”, ha spiegato Enrico De Martino, uno dei legali dell'ex Presidente del Consiglio.

Restano invece ancora aperti i dibattimenti a Roma e Milano,

L'accusa rivolta a Berlusconi era quella di aver pagato il pianista Mariani per fare in modo che questi dichiarasse il falso su quelle "cene eleganti", animate da giovani "Olgettine" che si svolgevano all'interno della villa di Arcore, appartenente all'ex Presidente.
Ruby ter a Siena, assolto Silvio Berlusconi, era accusato di corruzioni in atti giudiziari Ruby ter a Siena, assolto Silvio Berlusconi, era accusato di corruzioni in atti giudiziari Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 21, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.