Tentativo di furto finito nel sangue a Santopadre (FR), tabaccaio uccide ladro


Dramma nella città di Santopadre, in provincia di Frosinone, dove dopo le 20:00 di ieri, un tentativo di rapina è finito in tragedia, con un morto. Secondo le prime notizie, Mirel Joaca Bine, un romeno di 39 anni, era entrato assieme a tre o quattro complici, all'interno della villetta di Sandro Fiorelli, un tabaccaio 59enne. Ad accorgersi presenza dei malviventi è stato il figlio dell'uomo; il commerciante, che in passato era stato già vittima di altri furti, subito dopo ha quindi sparato un colpo di fucile calibro 12 poco prima che il ladro utilizzasse la sua pistola. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Marina Marra della Procura di Cassino.
Tentativo di furto finito nel sangue a Santopadre (FR), tabaccaio uccide ladro Tentativo di furto finito nel sangue a Santopadre (FR), tabaccaio uccide ladro Reviewed by Alessandro Nardelli on ottobre 26, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.