Addio a Ennio Doris, il fondatore di Banca Mediolanum è scomparso a 81 anni


Si è spento all'età di 81 anni uno dei grandi protagonisti della finanza italiana. Fondatore di Banca Mediolanum, fu uno dei primi a intuire il destino 'digitale' del settore bancario e il suo futuro "senza sportelli". La notizia è stata comunicata dalla moglie Lina Tombolato e dai figli Sara e Massimo, che "in questi giorni di lutto" hanno chiesto di "mantenere uno stretto riserbo".

A Doris, nel 1992 è stata conferita l’Onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel 2002 quella di Cavaliere del Lavoro. Fino allo 3 novembre 2021 Ennio Doris era stato Presidente Onorario di Banca Mediolanum; inoltre ricopriva la carica di Presidente Onorario di Fondazione Mediolanum Onlus.

Ennio Doris è stato ricordato da Silvio Berlusconi che ha scritto: "Ci ha lasciato Ennio Doris. Un grande uomo, un grande imprenditore, un grande patriota, un grande italiano".
Addio a Ennio Doris, il fondatore di Banca Mediolanum è scomparso a 81 anni Addio a Ennio Doris, il fondatore di Banca Mediolanum è scomparso a 81 anni Reviewed by Alessandro Nardelli on novembre 24, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.