Denver, due iene dello zoo positive al COVID-19. Sono i primi casi confermati per la specie nel mondo

(Foto di archivio)

I campioni prelevati dalle due iene sono risultati positivi in un laboratorio della Colorado State University e poi confermati dal laboratorio nazionale. Oltre alle due iene, allo zoo sono risultati positivi 11 leoni, due tigri e anche Ramil, il leopardo delle nevi. I funzionari dello zoo hanno detto che le iene ' Ngozi di 22 anni e Kibo di 23 anni, avevano sintomi lievi tra cui una leggera letargia, secrezione nasale e tosse. Secondo il laboratorio di veterinaria nazionale, i campioni di una varietà di animali dello zoo, comprese le iene maculate, sono stati testati dopo che molti leoni si sono ammalati. In una nota lo zoo, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha spiegato che le iene sono note per essere altamente tolleranti all'antrace, alla rabbia e al cimurro. Per il resto sono sani e ci si aspetta che guariscono completamente.
Denver, due iene dello zoo positive al COVID-19. Sono i primi casi confermati per la specie nel mondo Denver, due iene dello zoo positive al COVID-19. Sono i primi casi confermati per la specie nel mondo Reviewed by Alessandro Nardelli on novembre 07, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.