F1: la prima volta in Qatar è di Hamilton. Ora Verstappen (2°) è braccato


di ANTONIO A. INTREVADO - Lewis Hamilton ha vinto la prima edizione del GP del Qatar sulla pista di Losail, già nota al pubblico dei motori perché sede del Motomondiale dal 2004. Seconda piazza per Max Verstappen e terzo un signore che a quarant’anni continua a impartire lezioni di guida: il professor Fernando Alonso, 2674 giorni dopo l’ultima volta.

Al via Hamilton ha mantenuto la leadership, mentre Verstappen è risalito immediatamente dal settimo al quarto posto mettendo persino due ruote sull’erba. Ricordiamo che l’olandese ha subito una penalità di 5 posizioni in griglia per non aver rispettato il regime di doppia bandiera gialla in Q3. Nell’arco di soli cinque giri Max ha completato la rimonta passando Gasly (senza reale opposizione) e Alonso e issandosi alle spalle di un Hamilton scatenato. Al giro 18 Red Bull ha richiamato il suo pilota per tentare di sparigliare le carte, ma Mercedes ha prontamente coperto la strategia dei rivali mantenendo di fatto inalterato il vantaggio di circa sei secondi. Colpo di scena al giro 33 con Bottas che è incappato in una foratura: il finlandese non aveva ancora effettuato la sua sosta nel tentativo di allungare il più possibile il primo stint. Ma tra degrado gomme, detriti e cordoli estremamente insidiosi, la strategia non ha pagato e Bottas, poi ritiratosi, è precipitato fuori dalla zona punti. Temendo eventuali problemi, quasi tutti hanno optato per un secondo pit stop, mentre un immenso Fernando Alonso è rimasto in pista difendendo il podio con gli artigli e la classe che lo ha sempre contraddistinto. Quarto posto per Perez e quinto Ocon in un weekend da ricordare per il team Alpine. Settima e ottava piazza per Sainz e Leclerc: Ferrari entrambe tristemente doppiate.

In classifica Hamilton ha accorciato su Verstappen che dovrà gestire un esiguo margine di 8 punti a due gare dal termine. Nel Mondiale costruttori, invece, Red Bull ha rosicchiato qualcosa a Mercedes, attualmente in testa con 5 lunghezze di vantaggio sulla scuderia di Milton Keynes.

Prossimo appuntamento domenica 5 dicembre in Arabia Saudita su un tracciato inedito che dovrebbe essere velocissimo. Max e Lewis, Lewis e Max: il duello continua.
F1: la prima volta in Qatar è di Hamilton. Ora Verstappen (2°) è braccato F1: la prima volta in Qatar è di Hamilton. Ora Verstappen (2°) è braccato Reviewed by Alessandro Nardelli on novembre 22, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.