Le parole del Presidente Mattarella per il 4 Novembre: “Memoria delle vittime stimolo ad adempiere ai doveri di cittadini”


di MARIO TAMBORRINO - In occasione delle celebrazioni per il Giorno Dell’Unità Nazionale e per la Giornata delle Forze Armate, svoltesi ieri 4 Novembre, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al Ministro della Difesa Guerini: "L'intero popolo italiano guarda con sentimenti di commozione a tutte le vittime delle guerre. La loro memoria rappresenta il più profondo e sincero stimolo ad adempiere ai doveri di cittadini italiani ed europei". Un’affermazione che, in questo dato momento della Storia, supera i limiti del suo contesto epocale per approdare, ancora piena di significato, nel nostro presente. Tanto più se questo, come tiene a sottolineare il Presidente, è un anno in cui si incontrano 4 celebrazioni molto importanti: 160 anni dell'Unità d'Italia, 150 anni di Roma Capitale, 100 anni del trasferimento al Vittoriano della salma del Soldato Ignoto, 75 anni di Repubblica. 4 avvenimenti cruciali nella Storia d’Italia che hanno definito, ciascuno con i suoi modi e i suoi tempi, il modo in cui viviamo l’oggi. “In questo giorno il pensiero va a quanti hanno sofferto, sino all’estremo sacrificio, per lasciare alle giovani generazioni un’Italia unita, indipendente, libera, democratica” ha ricordato ancora Mattarella. Anche altre cariche politiche si sono espresse con gli stessi intenti del Capo di Stato: “Onoriamo lo spirito di servizio con cui i militari garantiscono la nostra sicurezza e le nostre libertà. Lo hanno fatto in Afghanistan e in molte altre parti del mondo, con professionalità, dedizione e capacità di dialogo. E in Italia, nella campagna vaccinale contro il Covid-19" dice il premier Draghi, in concomitanza di un graduale, almeno per il momento, avanzamento del virus e dell’inizio della terza fase di vaccinazione, alla quale lo stesso Mattarella si è sottoposto la settimana scorsa.
Le parole del Presidente Mattarella per il 4 Novembre: “Memoria delle vittime stimolo ad adempiere ai doveri di cittadini” Le parole del Presidente Mattarella per il 4 Novembre: “Memoria delle vittime stimolo ad adempiere ai doveri di cittadini” Reviewed by Alessandro Nardelli on novembre 05, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.