Terrorismo: arrestata a Milano una ragazza 19enne


di CLARA LACORTE - Nelle prime ore di ieri mattina, mercoledì 17 novembre, è stata arrestata una ragazza di 19 anni di nome Bleona Tafallari con l’accusa di terrorismo. La giovane si era recentemente trasferita dal Kosovo a Milano e aveva sposato con rito islamico un 21enne miliziano tedesco di origini kosovare, conosciuto online. L’arresto è giunto a conclusione di un’indagine coordinata dalla Procura di Milano e supportata dall’intelligence.

Secondo le prime indagini, sul cellulare della ragazza, fervente sostenitrice dello Stato Islamico, sono stati ritrovati video di decapitazioni, incendi e immagini contenti istruzioni su come fabbricare in autonomia una bomba. Inoltre, sul suo dispositivo, è stata trovata la foto del ragazzo che, lo scorso 26 agosto, si è fatto esplodere all’aeroporto di Kabul mentre la gente cercava di scappare dalla riconquista talebana dell’Afghanistan.

La ragazza è, per giunta, accusata di aver fatto propaganda su diversi social, delle ideologie delle organizzazioni terroristiche. In particolare prometteva ad una ragazza, tramite chat Telegram datata 24 febbraio 2021, di trovare per lei uno sposo con cui morire da martire, firmandosi come “Leonessa” in riferimento all’organizzazione terroristica dei “Leoni dei Balcani” presente in Kosovo e strettamente legata all’Isis.

Dalle indagini è emerso che Bleona Tafallari conoscesse a fondo le dinamiche interne allo stato islamico avendo strette relazioni con le donne musulmane; sono state, infatti, individuate oltre 2.000 chat.
Terrorismo: arrestata a Milano una ragazza 19enne Terrorismo: arrestata a Milano una ragazza 19enne Reviewed by Alessandro Nardelli on novembre 18, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.