Aggredita e rapinata nella sua villa a Magnago un mese fa, morta la vittima


di CLARA LACORTE - La donna di 94 anni rapinata e aggredita lo scorso 6 novembre nella sua villetta a Magnago (MI) è morta ieri, martedì 30 novembre, a causa di complicazioni dovute alla frattura del femore, procuratale dal rapinatore.

L’anziana era stata immobilizzata e strattonata dall’uomo il quale l’aveva, poi, spinta violentemente sul pavimento. La donna, nonostante le ferite, era riuscita ad avvisare i suoi familiari, i quali avevano allertato il 112. Sul posto era subito giunti i carabinieri e i soccorritori del 118, i quali avevano trasportato la vittima presso l’ospedale di Busto Arsizio (VA).

A oggi la posizione del rapinatore risulta gravemente aggravata dalla morte della donna. Sulla vicenda stanno indagando i militari della compagnia di Legnano (MI).
Aggredita e rapinata nella sua villa a Magnago un mese fa, morta la vittima Aggredita e rapinata nella sua villa a Magnago un mese fa, morta la vittima Reviewed by Alessandro Nardelli on dicembre 01, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.