F1, ultimo duello ad Abu Dhabi: Verstappen in pole. Ma Lewis (2°) partirà con le medie


di ANTONIO A. INTREVADO - Max Verstappen ha centrato la pole position ad Abu Dhabi nell’ultimo Gran Premio di questa stagione al cardiopalmo. L’olandese volante ha tirato fuori un coniglio dal cilindro precedendo il rivale Lewis Hamilton. Seconda fila per Norris su McLaren seguito dall’altra Red Bull di un utilissimo Perez.

Frecce d’argento subito arrembanti in Q1 con Hamilton davanti a Bottas e Max. Ma è in Q2 che sono arrivati i primi segnali importanti in ottica gara con situazioni che potrebbero rivelarsi decisive. Tutti hanno montato gomme medie per usare tali coperture al via, ma Verstappen ha spiattellato le sue Pirelli gialle e ha dovuto usare un set di pneumatici soft: strategia differenziata, quindi, per i duellanti. Il numero 33 avrà probabilmente più grip nelle fasi iniziali, ma il britannico potrà sfruttare il minore degrado del compound medium con una tattica più flessibile.

In Q3 Red Bull ha orchestrato un perfetto gioco di squadra con Perez che ha dato la scia al compagno per limitare i danni rispetto alla potenza del motore Mercedes: il risultato è stato un inarrivabile crono di 1'22"109 con Lewis staccato di quasi mezzo secondo. Nell’ultimo tentativo Hamilton si è avvicinato, ma il figlio di Jos non ha neanche avuto bisogno di chiudere il giro. Piccola annotazione: l’olandese stava migliorando ulteriormente il suo tempo, stavolta senza sfruttare alcun traino, a riprova di un sabato d’oro per la scuderia di Milton Keynes.

La gara scatterà alle 14 e i due cavalieri, appaiati in classifica generale, daranno letteralmente tutto. Dopo gli scontri di Interlagos e Jeddah non si possono escludere ruota a ruota incandescenti, nella speranza che la battaglia resti in pista e non venga decisa da un intervento dei commissari. Primo round a Max, ma Lewis ha dalla sua l’esperienza e una vettura che nelle ultime uscite ha dimostrato una forza disarmante per cui è impossibile darlo per sfavorito. Nel frattempo Verstappen ha conquistato la decima partenza al palo nell’arco del campionato: chi era stato l’ultimo a riuscirci montando un propulsore Honda? Un certo Ayrton Senna.
F1, ultimo duello ad Abu Dhabi: Verstappen in pole. Ma Lewis (2°) partirà con le medie F1, ultimo duello ad Abu Dhabi: Verstappen in pole. Ma Lewis (2°) partirà con le medie Reviewed by Alessandro Nardelli on dicembre 12, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.