Pallavolo maschile: al via il Mondiale per Club. Juantorena verso l’addio alla Lube

(FOTO PIXABAY)

di ANTONIO A. INTREVADO - È scattato a Betim l’annuale appuntamento con il Mondiale per Club di pallavolo maschile. La località brasiliana ospita per la quinta volta il prestigioso torneo a cui partecipano sei squadre divise in due gironi. Avanzano le prime due di ogni raggruppamento, poi semifinali incrociate e finalissima nella notte (italiana) tra l’11 e il 12 dicembre.

Punteranno dritte a sollevare la coppa anche Civitanova, detentrice del titolo, e Trentino. La Lube è inserita nella pool A con gli argentini dell’UPCN San Juan e i brasiliani del Funvic Taubaté. L’Itas è collocata nella pool B assieme agli iraniani del Foolad Sirijan e alla forte squadra locale del Sada Cruzeiro.

Si sono già disputati i primi match: nel gruppo A i brasiliani hanno sconfitto la formazione di San Juan al tiebreak (15-12); successo per i padroni di casa anche nella sfida tra Sada Cruzeiro e Foolad Sirijan con un netto 3-0. E oggi ci sarà l’esordio delle nostre corazzate: Civitanova affronterà gli argentini alle 21, mentre Trento se la vedrà con il sestetto iraniano a mezzanotte e trenta.

Chi di Mondiali ne ha già vinti cinque è la pantera italocubana Osmany Juantorena che andrà a caccia del sesto titolo (sarebbe un unicum) e che ha movimentato la vigilia con l’annuncio del suo probabilissimo addio al Bel Paese. La notizia era nell’aria, ma è di quelle che comunque fanno male ai tifosi della Lube e a tutti gli appassionati di volley: sarebbe una grave perdita per l’intero movimento nostrano. Ma l’hombre si è detto, giustamente, stanco dopo anni di battaglie e desideroso di fare nuove esperienze, magari in Asia. Non è mancata una dichiarazione d’amore per Civitanova: “Deciderò insieme alla società, ma di sicuro non resterò in Italia perché non andrei mai in un club diverso dalla Lube”. E il capitano dei marchigiani ha voglia di regalare ai propri fan gli ultimi trofei a partire da questo Mondiale.

In Champions League femminile, invece, Novara ha battuto 3-0 il VK Dukla Liberec centrando la seconda vittoria in altrettante partite disputate. Ottima prova a muro (10) e al servizio (8 ace) per la squadra di coach Lavarini. Oggi in campo Monza, domani Conegliano.
Pallavolo maschile: al via il Mondiale per Club. Juantorena verso l’addio alla Lube Pallavolo maschile: al via il Mondiale per Club. Juantorena verso l’addio alla Lube Reviewed by Alessandro Nardelli on dicembre 08, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.