Shock a Napoli, 15enne mangia sushi al Vomero e muore

(FOTO PIXABAY)

Tragedia a Napoli, dove un 15enne è morto giorni dopo aver mangiato del sushi in un ristorante giapponese al Vomero. Il giovane ha cominciato ad accusare i primi disturbi e a non sentirsi bene lo scorso 23 novembre, dopo aver consumato del sushi assieme ad alcune amiche. Il giovane ha avuto come sintomi iniziali, dei disturbi intestinali accompagnati da febbre, i classici disturbi da intossicazione alimentare causata dal batterio della salmonella.

Dopo aver seguito una terapia domiciliare prescritta da un medico, con un antipiretico per la febbre, fermenti lattici per i disturbi intestinali e successivamente un antibiotico, per il 15enne alcuni miglioramenti. Ma entro poco le sue condizioni sono precipitate, fino ad arrivare al decesso.

Sull’accaduto indaga la Procura di Napoli, che contesta al titolare dell'attività, un cittadino cinese, e ad un medico di base 61enne il reato di omicidio colposo. L'inchiesta è condotta dai pm Federica D'Amodio e Luigi Landolfi. Intanto è stata disposta l’autopsia sul corpo del ragazzo per chiarire cosa effettivamente abbia portato alla sua morte.
Shock a Napoli, 15enne mangia sushi al Vomero e muore Shock a Napoli, 15enne mangia sushi al Vomero e muore Reviewed by Alessandro Nardelli on dicembre 15, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.