Sondaggio IZI sulle preferenze per il Quirinale: sul podio Draghi, Mattarella e Berlusconi


di MARIO TAMBORRINO - Izi, azienda che si occupa di metodi, analisi e valutazioni economiche e finanziarie, ha compiuto un sondaggio statistico su un campione rappresentativo della popolazione italiana, che chiedeva quale metodo di votazione del Presidente della Repubblica si preferisse e quali fossero le preferenze per l’inquilin*.

A quanto si apprende da “Ansa”, come popolazione di riferimento è stata scelta quella residente in Italia avente diritto al voto, usando un campionamento casuale stratificato per sesso e classi d’età e una ponderazione vincolata per sesso, classi d’età e voto espresso alle ultime elezioni europee. L’indagine si è svolta tra il 19 e il 21 novembre 2021 e ha coinvolto 1017 persone intervistate.

Dai dati che emergono dalla ricerca, il 59,8% degli italiani preferirebbe poter eleggere di persona il Presidente della Repubblica, preferendo, con una maggioranza significativa, una Repubblica Presidenziale a una Parlamentare, preferita dal 28,3%, mentre l’11,8% si mostra indeciso.

Per quanto riguarda le preferenze sul prossimo Capo di Stato, al primo posto c’è il premier Mario Draghi, col 23,4% delle preferenze, al secondo posto Silvio Berlusconi, col 20,6%, seguito dall’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che riscuote il 19,3% delle preferenze. Al quarto posto Pierluigi Bersani, 12%.

Il campione ha inoltre espresso preferenze per quote rosa attualmente valutate come possibili inquiline al Quirinale: la prima è Emma Bonino, che col suo 10,1% si posiziona al quinto posto delle preferenze totali. Seguono Marta Cartabia, al 5,2% e Paola Severino 1,9%. Chiude la classifica Giuliano Amato, che raccoglie solo il 1,1% delle preferenze totali.
Sondaggio IZI sulle preferenze per il Quirinale: sul podio Draghi, Mattarella e Berlusconi Sondaggio IZI sulle preferenze per il Quirinale: sul podio Draghi, Mattarella e Berlusconi Reviewed by Alessandro Nardelli on dicembre 02, 2021 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.